crema_skincare SCONTI FINO AL 50% SU SKIN CARE
beauty

Condizioni generali

Il sito www.clalu.it è di proprieta di CLALU S.r.l. (di seguito clalu.it), con sede in VIA PIETRO DEL PEZZO, 6/B, 84129, Salerno, (SA) e partita IVA 05976420652

Ogni informazione, supporto, richiesta o reclamo possono essere inoltrati anche all'indirizzo di posta elettronica info@clalu.it , al numero 0892962540 Il presente sito è dedicato alla promozione e alla vendita online dei prodotti di profumeria commercializzati da CLALU S.r.l. Il Cliente dichiara espressamente di compiere l'acquisto per fini estranei all'attività commerciale o professionale eventualmente esercitata. Gli acquisti effettuati su www.clalu.it sono regolamentati dalle presenti condizioni generali di vendita, che possono essere modificate in ogni momento da CLALU S.r.l., con efficacia dalla pubblicazione nel sito. L'invio dell'ordine da parte del Cliente vale come accettazione delle condizioni di vendita in quel momento pubblicate sul sito. CLALU S.r.l. osserva la normativa in materia di contratti a distanza di cui agli art. 50 e seguenti del D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005, nonché quella relativa al commercio elettronico di cui al D.Lgs. n. 70 del 9 aprile 2003. Le presenti condizioni generali devono considerarsi parte integrante e sostanziale del contratto. CLALU S.r.l. invita il Cliente a prendere visione attentamente delle condizioni sotto riportate, ed a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo a lui accessibile.

1. Conclusione del contratto

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, clalu.it informa l'utente che:

-Per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti sul Sito, l'utente dovrà compilare un modulo d'ordine in formato elettronico e trasmetterlo a clalu.it, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;

- Il contratto è concluso quando il modulo d'ordine perviene al server di clalu.it;

Prima di procedere alla trasmissione del modulo d'ordine, l'utente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito nelle diverse fasi dell'acquisto;

-Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password), nel caso in cui l’utente fosse registrato, devono essere utilizzate esclusivamente dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente clalu.it, contattandola ai numeri di cui all’art. 12 che segue, nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse.

- È vietato allo stesso utente di effettuare registrazioni multiple; in caso contrario, clalu.it si riserva la facoltà di procedere, immediatamente e senza necessità di preavviso, al blocco del relativo account.

-Il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati di clalu.it per il tempo necessario alla

esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. L’utente potrà accedere al modulo d’ordine e/o ai dati allo stesso relativi tramite il proprio account personale.

1.2 L'ordine inviato dall’utente sarà vincolante per clalu.it solo se l'intera procedura di acquisto di cui al punto 1 sia stata completata regolarmente e in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di messaggi di errore da parte del Sito.

1.3 Clalu.it non risponde di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati.

1.4 Inoltrando l'ordine a clalu.it, l’utente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita (con il flag obbligatorio prima dell'effettuazione dell'ordine).

2. MODALITÀ DI ACQUISTO

L’utente può accedere a una area riservata e personale e potrà usufruire di più servizi

dedicati, a titolo di esempio:

·          seguire il tracking della spedizione (se è disponibile per il corriere assegnato) e lo

·         stato degli ordini;

·          Consultare il proprio storico ordini;

·          Accedere ai servizi di assistenza post vendita;

·          Gestire i propri dati personali e modificarli in ogni momento;

·          Usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da clalu.it.

2.1 Nel caso di ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati, clalu.it si riserva

il diritto di intraprendere tutte le azioni necessarie a far cessare le irregolarità, comprese la sospensione dell'accesso al Sito, la cancellazione della registrazione al Sito ovvero la non accettazione o la cancellazione degli ordini irregolari.

2.2 clalu.it si riserva, inoltre, il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano (I) da un utente con cui essa abbia in corso un contenzioso legale; (II) da un utente che abbia in precedenza violato le presenti Condizioni Generali di Vendita e/o le condizioni e/o i termini di contratto di acquisto con clalu.it; (III) da un utente che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo e, in particolare, in frodi relative a pagamenti con carta di credito; (IV) su segnalazione, da parte della società che effettua la transazione finanziaria (es. PayPal, Banca Sella, ecc.), nel caso in cui rilevi una possibile transazione anomala.

2.3 Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono essere utilizzate esclusivamente dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente si impegna a tenerle segrete e ad assicurarsi che nessun terzo vi abbia accesso e a informare immediatamente Clalu.it, contattandola ai numeri di cui all’art. 12 che segue, nel caso in cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle stesse. A ciascun utente è consentito registrarsi al Sito, ma è vietato allo stesso utente di effettuare registrazioni multiple. Nel caso in cui clalu.it dovesse rilevare che un medesimo utente ha effettuato più registrazioni sul Sito, clalu.it si riserva la facoltà di procedere, immediatamente e senza necessità di preavviso, al blocco del relativo account.

2.4 L'utente garantisce che le informazioni personali fornite durante la procedura di registrazione al Sito sono complete e veritiere e si impegna a tenere clalu.it indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da e/o in qualsiasi modo collegata alla violazione da parte dell'utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.

2.5 La lingua a disposizione degli utenti per la conclusione del contratto è l'italiano. Il Servizio Clienti è in grado di comunicare con gli utenti nella medesima lingua.

3. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

L'utente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo del Sito al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede tecnico-informative. L'ordine non potrà essere effettuato in relazione ai prodotti che, pur presenti nel catalogo del Sito, vengano indicati come non disponibili. In ogni caso, i prodotti presenti sul Sito sono offerti sino ad esaurimento della loro disponibilità.

3.2 Nel caso in cui un prodotto non sia disponibile, l'utente potrà chiedere di essere avvisato non appena il prodotto sarà di nuovo disponibile, attivando la funzione ''Avvisami quando disponibile'', tramite selezione dell'apposito bottone presente nella Pagina Prodotto e nella pagina contenente l'elenco dei prodotti. L'utente che ha inviato la richiesta sarà avvisato, tramite e-mail, nel caso in cui il prodotto divenga nuovamente disponibile nei 180 giorni successivi all'invio della richiesta. La richiesta di notifica di disponibilità non comporta alcun obbligo di acquisto né vale come prenotazione e/o ordinazione del prodotto.

3.3 La disponibilità dei prodotti viene monitorata e aggiornata. Tuttavia, potrebbe accadere che più utenti acquistino, nel medesimo istante, lo stesso prodotto. In tali casi, pertanto, il prodotto potrebbe risultare, per un breve lasso di tempo, disponibile, essendo invece esaurito o di non immediata disponibilità.

3.4 Ogni prodotto acquistato da clalu, prima della partenza, deve superare un controllo qualità sull’imballaggio, e nel caso in cui da tale controllo risulti un danno all’imballaggio, e non vi sono ulteriori pezzi della medesima referenza, il prodotto diventa esaurito e non di immediata disponibilità, essendo per lo stesso necessario ottenere il riassortimento.

3.5 Qualora il prodotto risultasse non più disponibile, ovvero negli altri casi di sopravvenuta indisponibilità del prodotto, fatti salvi i diritti attribuiti all'utente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, clalu.it avviserà l'utente tramite e-mail o chiamata telefonica. L'utente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall'art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi del presente paragrafo comporta la risoluzione del contratto di credito eventualmente collegato nonché di ogni eventuale contratto accessorio. In alternativa e fermo restando tale diritto di risoluzione, l'utente potrà accettare una delle seguenti proposte di clalu.it: (I) qualora sia possibile un riassortimento del prodotto, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione del nuovo termine di consegna del prodotto riassortito; (II) qualora non sia possibile un riassortimento del prodotto, la fornitura di un prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza, e previa espressa accettazione dell'utente. La scelta dell'utente dovrà essere tempestivamente comunicata a clalu.it per e-mail, all'indirizzo di cui all'art. 12 che segue.

3.6 Nel caso in cui lutente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all’art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo ovvero nel caso in cui lutente non effettui alcuna scelta ai sensi Dell’art. 3.6 che precede, e il pagamento dell’importo totale dovuto, costituito dal prezzo del prodotto, dalle spese di consegna, se applicate, e da ogni altro eventuale costo aggiuntivo, come risultante dall’ordine ("Importo Totale Dovuto") sia già avvenuto, clalu.it fatto salvo il diritto dell’utente al risarcimento del danno, effettuerà il rimborso dell’Importo Totale Dovuto senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 14 giorni della risoluzione del contratto. Limporto del rimborso sarà comunicato all’utente via e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per lacquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, clalu.it chiederà all’utente di fornirle, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per leffettuazione del rimborso. La risoluzione del contratto di acquisto comporta la risoluzione del contratto di credito eventualmente collegato e di ogni altro eventuale contratto accessorio.

3.7 Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di prodotti (''Ordine Multiplo''), qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi solo taluni dei prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo fatti salvi i diritti attribuiti all'utente dalla legge, e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, e fatta salva l'applicazione degli artt. 3.6 e 3.7 che precedono, qualora la sopravvenuta indisponibilità riguardi tutti i prodotti oggetto dell'ordine clalu.it avviserà l'utente tramite e-mail. L'utente sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, limitatamente al prodotto e/o ai prodotti divenuti indisponibili, salvo il diritto al risarcimento del danno, ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall'art. 61, IV e V comma, del Codice del Consumo. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi del presente paragrafo comporta la risoluzione del contratto di credito eventualmente collegato e la risoluzione di ogni eventuale contratto accessorio a limitatamente al caso in cui il collegamento e l'accessorietà sia relativa al prodotto/i divenuto/i indisponibile/i. In alternativa, fermo restando tale diritto, l'utente potrà accettare una delle seguenti proposte di clalu.it : (I) qualora sia possibile un riassortimento dei prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo divenuti indisponibili, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione del nuovo termine di consegna; (II) qualora non sia possibile un riassortimento del prodotto e/o dei prodotti divenuto/i indisponibile/i, la fornitura, in sostituzione dei prodotti oggetto dell'Ordine Multiplo divenuti indisponibili, di prodotti diversi di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest'ultimo caso, della differenza e previa espressa accettazione dell'utente. La scelta dell'utente dovrà essere tempestivamente comunicata a clalu.it per e-mail, all'indirizzo di cui all'art. 12 che segue.

3.7 bis Nel caso in cui lutente si avvalga del diritto di risoluzione di cui all’art. 61, IV e V comma, Codice del Consumo, il contratto di acquisto avente ad oggetto il prodotto e/o i prodotti divenuti indisponibili sarà risolto parzialmente, limitatamente a tale/i prodotto/i, con conseguente restituzione, qualora sia già stato versato, dell’importo dovuto, comprese le spese di consegna, calcolate secondo lart. 5.2, e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tale/i prodotto/i ("Importo Parziale Dovuto"); la risoluzione dell’intero Ordine Multiplo sarà possibile solo nel caso di evidente e comprovata accessorietà dei prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo divenuti indisponibili rispetto agli altri prodotti oggetto dell’Ordine Multiplo disponibili. LImporto Parziale Dovuto in relazione al prodotto/i divenuto/i indisponibile/i, sarà rimborsato all’utente senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 14 giorni dal giorno della risoluzione del contratto. Nel caso in cui l’utente non effettui alcuna scelta ai sensi dell’art. 3.8, clalu.it, fatto salvo il diritto dell’utente al risarcimento del danno, procederà al rimborso dell’Importo Parziale Dovuto senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 14 giorni dal giorno successivo all’invio dell’ordine. L’importo del rimborso sarà comunicato all’utente via e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per lacquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, clalu.it chiederà all’utente di fornirle, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per leffettuazione del rimborso. La risoluzione del contratto di acquisto ai sensi degli articoli che precedono comporta la risoluzione del contratto di credito eventualmente collegato e di ogni altro eventuale contratto accessorio.

4. INFORMAZIONI SUI PRODOTTI

L'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, elementi accessori presenti in figura. Le informazioni tecniche di supporto all'acquisto sono fornite dai produttori e devono intendersi come semplice materiale informativo generico. Pertanto, tali immagini devono essere intese come indicative e con le tolleranze duso. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del prodotto contenuta nel modulo dordine trasmesso dall’utente.

5. PREZZI

5.1 Le spese di consegna, che possono variare in relazione alla modalità di consegna prescelta e/o in relazione alla modalità di pagamento utilizzata e/o in relazione alla destinazione della consegna, saranno specificamente indicate (in Euro e comprensive di IVA) durante il procedimento di acquisto, prima che l'utente sia vincolato dal contratto, nel riepilogo dell'ordine e nella e-mail di conferma dell'ordine.

5.2 clalu.it si riserva il diritto di modificare il prezzo dei prodotti in ogni momento e anche, eventualmente, più volte nel corso della stessa giornata. Resta inteso che il prezzo del prodotto che sarà addebitato all'utente sarà quello indicato nel riepilogo dell'ordine, visualizzato dall'utente prima dell’effettuazione dell'ordine, e che non si terrà conto di eventuali variazioni (in aumento o diminuzione) successive alla trasmissione dell'ordine stesso.

5.3 Nel caso in cui un prodotto sia offerto sul Sito a un prezzo scontato, lo sconto che risulta è determinato dal prezzo di listino di vendita del fornitore (prezzo di mercato). Resta inteso che l'offerta di prodotti a prezzi scontati sarà efficace solo nel caso in cui il prezzo pieno di riferimento del prodotto corrisponda al prezzo effettivo di mercato dello stesso.

6. ORDINI DI ACQUISTO

6.1 La corretta ricezione dell'ordine è confermata da clalu.it mediante una comunicazione via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica indicato dall’utente all'atto dell'ordine. La comunicazione di conferma riporterà il numero identificativo, la data e l'ora di effettuazione dell'ordine, l'indicazione dei prodotti acquistati, il relativo prezzo, le spese di consegna e di eventuale contrassegno, i dati forniti dall’utente per la fatturazione e per la consegna, la modalità di pagamento scelta dall’utente, le fasi dell’ordine, ed un riepilogo delle condizioni generali di vendita. L’utente deve senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente a clalu.it eventuali errori od omissioni.

6.2 Il contratto di acquisto è risolutivamente condizionato al mancato pagamento dell'Importo Totale Dovuto. Nel caso in cui tale pagamento non avvenga, il contratto si intenderà pertanto risolto di diritto. Di tale risoluzione e della conseguente cancellazione dell'ordine, l'utente sarà avvisato dopo la trasmissione dell'ordine.

6.3 La proprietà dei prodotti sarà trasferita all'utente al momento della spedizione, da intendersi come il momento di consegna del prodotto al vettore (''Spedizione''). Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a clalu.it, invece, sarà trasferito all'utente quando questi o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti. Pertanto, al momento della ricezione della merce, in caso di danni sull’imballaggio del prodotto, consigliamo di apporre, al corriere, una Riserva Specifica (es. Accetto il prodotto anche se presente un danno sullo scatolo sul lato destro) oppure di rifiutare la consegna. Nel caso in cui il prodotto venisse accettato, senza Riserva Specifica, con un danno all'imballaggio, e al momento dell’apertura presenti un danno, non potrà essere aperta in nessun caso la pratica assicurativa per danni da trasporto.

6.4 Per poter inviare un ordine relativo a un prodotto tramite il Sito è necessario leggere ed esaminare attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita.

7. MODALITÀ DI PAGAMENTO

7.1 CARTA DI CREDITO

La modalità di pagamento mediante la soluzione di autorizzazione elettronica stripe è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che l’utente deve seguire per l'inoltro dell'ordine.

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento carta di credito l’utente sarà reindirizzato sul sito di proprietà ove, contestualmente alla conclusione della transazione online, effettuerà immediatamente la transazione finanziaria.

In ogni caso di annullamento o inefficacia dell'ordine, clalu.it effettuerà, entro un massimo di 14 giorni, il rimborso dellimporto addebitato. I tempi di rimborso sulla carta, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario. Una volta effettuato il rimborso, in nessun caso clalu.it può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo all'accredito effettivo dell’importo. In nessun momento della procedura di acquisto clalu.it è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, trasmesse tramite connessione protetta direttamente al sito della società bancaria che gestisce la transazione. Nessun archivio informatico di clalu.it conserverà tali dati. In nessun caso clalu.it può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi.

7.2 PAYPAL

Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante la soluzione di pagamento PayPal. La modalità di pagamento mediante la soluzione di autorizzazione elettronica PayPal è assoggettata ai limiti di volta in volta indicati nella procedura di acquisto che l’utente deve seguire per l'inoltro dell'ordine.

Qualora lutente scelga come mezzo di pagamento PayPal, sarà reindirizzato sul sito www.paypal.it dove eseguirà il pagamento dei prodotti in base alla procedura prevista e disciplinata da PayPal e ai termini e alle condizioni di contratto convenute dall’utente con PayPal. I dati inseriti sul sito di PayPal saranno trattati direttamente dalla stessa e non saranno trasmessi o condivisi con clalu.it . Clalu.it non è quindi in grado di conoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito collegata al conto PayPal dell’utente ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale conto.

Nel caso di pagamento mediante PayPal, l’Importo Totale Dovuto sarà addebitato da PayPal all’utente contestualmente alla conclusione del contratto on line. In caso di risoluzione del contratto di acquisto e in ogni altro caso di rimborso, a qualsiasi titolo, l’importo del rimborso sarà accreditato sul conto PayPal dell’utente.

nel caso di risoluzione del contratto, totale o parziale, i tempi di riaccredito sullo strumento di pagamento collegato a tale conto dipendono esclusivamente da PayPal e dal sistema bancario. Una volta disposto l’ordine di accredito a favore di tale conto, clalu.it non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi od omissioni nell’accredito all’utente dell’importo di rimborso, per tali contestazioni l’utente dovrà rivolgersi direttamente a PayPal.

7.3 BONIFICO BANCARIO

Il pagamento dei prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante bonifico bancario. Le coordinate bancarie per leffettuazione del bonifico sono:

Beneficiario: CLALU S.r.l.

Istituto bancario: Unicredit Spa

Agenzia: Salerno

IBAN: IT05H0200815211000106127633

Causale: Inserire il numero dell’ordine

In caso di pagamento tramite bonifico bancario anticipato, la consegna di quanto ordinato dall’utente verrà mantenuta sospesa fino all'avvenuto accredito dell'importo dovuto sul conto bancario di clalu.it .

In caso di bonifico bancario anticipato, l’utente deve rispettare due limiti temporali:

(I) il bonifico dovrà essere effettuato dall’utente entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell'e-mail che attesta la ricevuta dell'ordine e lutente dovrà fornire prova dell'ordine del bonifico inviandone copia a clalu.it, oppure mediante posta elettronica all'indirizzo info@clalu.it

(II) l’effettivo accredito deve avvenire entro e non oltre 7 giorni di calendario dalla data dell’ordine. Decorsi inutilmente entrambi i limiti temporali sopra citati nel presente articolo, il contratto potrà considerarsi automaticamente risolto di diritto, con conseguente rimborso dell’Importo Totale Dovuto eventualmente pagato in ritardo. La risoluzione del contratto sarà comunicata all’utente via e-mail e l’importo pagato restituito con le modalità di cui all’art. 3.7, per quanto applicabili.

7.3.4 Nel caso di pagamento mediante bonifico bancario, la spedizione dei prodotti sarà effettuata solo dopo la ricezione da parte di clalu.it del bonifico. Conseguentemente i termini di consegna dei prodotti decorreranno da tale data.

7.3.5 Per facilitare il collegamento tra il pagamento ricevuto mediante bonifico bancario e lordine effettuato, si richiede all’utente di indicare nella causale del bonifico bancario il Numero dell'Ordine.

8. MODALITÀ E SPESE DI CONSEGNA

8.2 I prodotti acquistati sul Sito saranno inviati e consegnati all’indirizzo postale indicato dall’utente nel modulo dordine. Sono messe a disposizione dell’utente diverse modalità di Consegna a Domicilio, i cui costi e modalità, possono variare a seconda della località di destinazione e dagli accordi commerciali in vigore tra clalu.it e la società di trasporti (es: Corriere Espresso, Consegna programmata, ecc.). Prima della trasmissione dell’ordine a clalu.it, l’utente verrà a conoscenza delle modalità, dei termini e dei costi.

8.3 La Consegna a Domicilio del prodotto si intende al fronte strada, salvo eventuale diversa indicazione e salvo il caso in cui lutente abbia scelto la consegna al piano. Fatto salvo il caso in cui lutente abbia scelto una modalità di Consegna a Domicilio che comporti la consegna su appuntamento o entro un determinato orario, la Consegna a Domicilio sarà effettuata dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle 9:00 alle 18:00), escluse le festività nazionali.

8.4 Per ogni ordine effettuato sul Sito, clalu.it emette fattura della merce spedita, inviandola tramite e-mail all'intestatario dell'ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dall’utente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo l'emissione della stessa.

8.5 Le spese di consegna sono a carico dell’utente, nella misura indicata al momento della conclusione dell’ordine. Il pagamento della spedizione da parte dell’utente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine. Le spese di consegna, che possono variare in relazione alla modalità di consegna prescelta e/o in relazione alla modalità di pagamento utilizzata e/o in relazione alla destinazione della consegna, saranno specificamente indicate (in Euro e comprensive di IVA) durante il procedimento di acquisto, prima che l'utente sia vincolato dal contratto, nel riepilogo dell'ordine e nella e-mail di conferma dell'ordine.

8.6 Spetta allutente verificare le condizioni del prodotto che gli è stato consegnato. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a clalu.it è trasferito all’utente, quando questi, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti, si raccomanda allutente di verificare il numero di prodotti ricevuti e che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche) e lo si invita, nel suo interesse, a indicare sul documento di trasporto del vettore, eventuali anomalie, accettando il pacco con Riserva di Controllo Specifica scritta sulla prova di consegna del Corriere, (a titolo di esempio non esaustivo La confezione è danneggiata sul lato destro, oppure rifiutando il ritiro della merce). Una volta firmato il documento del corriere, lutente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato o la mancanza di prodotti acquistati sul sito clalu.it . Il ricevimento senza riserve dei prodotti, infatti, non consente all’utente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento degli stessi, salvo che la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre 8 giorni dopo il ricevimento. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda inoltre all’utente di darne pronta comunicazione al Servizio Clienti. Resta ferma, in ogni caso, l’applicazione delle norme in materia di diritto di recesso e di garanzia legale.

8.7 Così come previsto dalla vigente normativa, il termine massimo per denunciare i danni da trasporto a clalu.it è di 8 giorni dal momento della ricezione dell’ordine.

8.8 Durante il procedimento di acquisto, prima che lutente trasmetta l’ordine, saranno indicati i termini entro cui clalu.it si impegna a consegnare i prodotti oggetto di ordine dell’utente, tenendo conto, oltre che della zona e della modalità di consegna, anche della possibilità che lutente acquisti più prodotti con il medesimo ordine. I termini di consegna decorrono dalla conclusione del contratto (es. linvio dell’ordine), salvo che non sia diversamente indicato. Il termine di consegna dello specifico ordine sarà inoltre indicato nella conferma dordine. Nel caso di omessa indicazione del termine di consegna, essa avverrà, in ogni caso, entro 30 giorni a decorrere dalla data di conclusione del contratto. Resta fermo quanto previsto in relazione agli Ordini Multipli.

8.9 Nel caso in cui il prodotto acquistato non sia consegnato o sia consegnato in ritardo rispetto ai termini di consegna indicati durante il procedimento di acquisto e nella conferma dordine, oppure tramite e-mail, lutente, ai sensi dell’art. 61 del Codice del Consumo, invita clalu.it a effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze ("Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo"). Se tale termine supplementare scade senza che i prodotti gli siano stati consegnati, lutente è legittimato a risolvere il contratto ("Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo"), salvo il diritto al risarcimento del danno. Lutente non è gravato dell’onere di concedere a clalu.it il Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo ("Casi Esclusi") se:

a) clalu.it si è espressamente rifiutata di consegnare i prodotti a causa di limiti oggettivi oppure alle cause previste;

b) Il rispetto del termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d'ordine, o e-mail, deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto; c) L'utente ha informato clalu.it, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro o a una data determinata è essenziale.

8.10 Nei Casi Esclusi, l'utente, se non riceve i Prodotti nel termine di consegna indicato durante il procedimento di acquisto e nella conferma d'ordine, è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento del danno (''Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi''). Lindicazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma,

Codice del Consumo e la comunicazione di Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi dovrà essere comunicata dall'utente a clalu.it agli indirizzi di cui all'art. 12 che segue.

8.11 Nel caso di Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o di Risoluzione nei Casi Esclusi, clalu.it rimborserà all'utente l'Importo Totale Dovuto senza indebito ritardo. Il rimborso avverrà con le modalità di cui all'art. 8.14 che segue:

8.12 In ogni caso, clalu.it si impegna a dare comunicazione all'utente, tempestivamente e per e-mail, del ritardo nella consegna (''E-mail di Avviso Ritardo”), indicando contestualmente il nuovo termine di consegna, se disponibile (''Nuovo Termine di Consegna''). Nel caso in cui l'utente non proceda alla fissazione del Termine Supplementare ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o, ricorrendone i presupposti, alla Risoluzione del Contratto ex art. 61, III comma, Codice del Consumo o alla Risoluzione del Contratto nei Casi Esclusi, in relazione alla singola consegna e ai relativi prodotti (ordine multiplo), fatta

salva la possibilità per l'utente di avvalersi in ogni momento di tali rimedi e/o degli ordinari mezzi di tutela messi a disposizione dalla legge e, in particolare, dal Capo XIV del Titolo II del Libro IV del codice civile, clalu.it si impegna (I) al rimborso delle spese di spedizione, o di quota parte delle stesse se il prodotto arrivato in ritardo attiene ad un ordine con più pezzi (ordine multiplo), (II) oppure ad annullare lordine in modo totale o parziale (se lordine è composto da più prodotti) (III) oppure a offrire all’utente che ne faccia richiesta la fornitura di un prodotto diverso di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza e previo espresso consenso dell’utente.

8.13 L'accettazione del Nuovo Termine di Consegna dovrà essere tempestivamente comunicato a clalu.it per e-mail all' indirizzo di cui all'art. 12 che segue.

8.14 In tutti i casi, l'importo del rimborso sarà comunicato all'utente per e-mail. Esso sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall'utente per l'acquisto, nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal. Negli altri casi, clalu.it chiederà all'utente le coordinate bancarie necessarie alla effettuazione del rimborso. Eventuali ritardi possono dipendere dall'istituto bancario o dal tipo di carta di credito utilizzata.

8.15 Non possono effettuare acquisti sul Sito coloro che non hanno ritirato il pacco per più di due volte per ordini differenti. Nel caso in cui tali soggetti effettuino ordini in violazione di tale disposizione, il contratto di acquisto potrà essere considerato risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c. La risoluzione del contratto sarà comunicata all’utente via e-mail.

8.16 Lutente prende atto che il ritiro del prodotto è un suo preciso obbligo. Qualora la modalità di Consegna a Domicilio scelta dall’utente non preveda la consegna in un orario concordato, in caso di mancata consegna per assenza del destinatario, il corriere lascerà un avviso per documentare il tentativo di consegna (c.d. avviso di passaggio). L’avviso conterrà anche i recapiti presso i quali l’utente potrà contattarlo per concordare la riconsegna ovvero

effettuare il ritiro del pacco. Dopo il tentativo di consegna andato a vuoto, il pacco andrà in giacenza presso il corriere. Lutente è tenuto a ritirare il pacco nel termine di 2 giorni di calendario decorrenti dal secondo giorno successivo a quello in cui è stato lasciato lAvviso di Passaggio. Nel caso in cui lutente non ritiri il prodotto entro tale termine, il contratto di acquisto potrà intendersi risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c.. clalu.it procederà, quindi, nel termine di 14 giorni successivi alla risoluzione del contratto, al rimborso dell’Importo Totale Dovuto, se già pagato dall’utente, detratte le spese della

Consegna a Domicilio non andata a buon fine, le spese di giacenza, le spese di restituzione a clalu.it e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna dovuta all’assenza del destinatario. La risoluzione del contratto e limporto del rimborso saranno comunicati all’utente tramite e-mail. Nel caso di pagamento mediante carta di credito o PayPal, tale importo sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’utente per lacquisto. Eventuali ritardi nell’accredito possono dipendere dall’istituto bancario, dal tipo di carta di credito o dalla soluzione di pagamento utilizzata. Negli altri casi, clalu.it chiederà all’utente di fornirle, tramite e-mail, le coordinate bancarie necessarie per la effettuazione del rimborso.

10 DIRITTO DI RECESSO

10.1 Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore (ossia di persona fisica che acquista la merce per scopi estranei all’ attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di partita IVA), ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del prodotto, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli di seguito indicati, entro il termine di 14 giorni di calendario

("Periodo di Recesso"). Tale termine decorre:

a) Nel caso di ordine relativo a un solo prodotto, dal giorno in cui l'utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall'utente, acquisisce il possesso fisico del prodotto;

b) Nel caso di un Ordine Multiplo con consegne separate, dal giorno in cui l'utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall'utente, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo prodotto;

c) Nel caso di un ordine relativo alla consegna di un prodotto consistente di lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui l'utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall'utente, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo.

10.2 Per esercitare il diritto di recesso, l'utente deve informare clalu.it, entro il suddetto termine di 14 giorni, della sua decisione di recedere tramite email all’indirizzo info@clalu.it, compilando l’apposito modulo o form, oppure presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto ("Dichiarazione di Recesso").

10.3 clalu.it offre all’utente la possibilità di esercitare il recesso on line, compilando e inviando un apposito modulo ("Modulo di Recesso On Line") per via telematica.

10.4 In tutti i casi di esercizio del diritto di recesso, a prescindere dalla modalità dello stesso, clalu.it invierà all’utente una e-mail di conferma della ricezione della richiesta di recesso.

10.5 clalu.it procederà al rimborso di quanto pagato dall’utente per l’acquisto, compresi i costi di consegna, ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta dell’utente di un tipo di consegna diverso dalla consegna standard, cioè meno costosa, offerta da clalu.it . Nel caso di pagamento mediante carta di credito e PayPal, il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’ utente, salvo che sia

stato convenuto diversamente. Negli altri casi, clalu.it chiederà all’utente le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso, che dovranno essere inviate mediante mezzo durevole (e-mail). Nel caso di recesso parziale da Ordini Multipli, la quantificazione delle spese di consegna da restituire all’utente per effetto dell’esercizio del diritto di recesso sarà effettuata in quota parte e con specifico riferimento alla consegna standard del prodotto oggetto di recesso. I costi per la restituzione dei beni oggetto di recesso sono a carico dell’utente, che dovrà riconsegnare quanto acquistato da clalu.it all’indirizzo: Via Pietro del Pezzo 6/B, Salerno senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto.

10.6 Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Clalu.it ne darà comunicazione all'utente, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il prodotto rimarrà presso clalu.it a disposizione dell’utente per il ritiro, che dovrà essere effettuato a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.

10.7 L’utente è responsabile della diminuzione del valore del bene risultante da una sua manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento. Quindi, per non incorrere in una diminuzione del valore, il prodotto dovrà essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, non inizializzato né personalizzato in alcun modo, perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette, le pellicole di protezione e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. La confezione costituisce parte del prodotto e, conseguentemente, il bene acquistato dovrà essere restituito nella confezione originale, la quale dovrà essere collocata in un ulteriore imballo, non potendosi apporre sulla stessa qualsiasi altra etichetta o nastro.

10.8 Al ricevimento della merce, clalu.it provvederà a verificarne l'integrità e a rimborsare all’utente l'importo dovuto. Il rimborso avverrà entro quattordici giorni dalla comunicazione di recesso, fatta salva la possibilità per clalu.it di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto il prodotto integro oppure finché l’utente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima. In caso di pagamento mediante Carta di Credito oppure PayPal, il rimborso verrà effettuato mediante lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto dei prodotti oggetto dell’ordine. In caso di bonifico bancario, MyBank o contrassegno, la modalità di restituzione dell’importo pagato avverrà tramite bonifico bancario sul codice Iban fornito dall’utente, inviato mediante mezzo durevole (e-mail).

10.9 Nel caso in cui il prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento, limporto del rimborso sarà decurtato di una somma pari a tale diminuzione di valore. clalu.it darà comunicazione all’utente della circostanza e del conseguente diminuito importo del rimborso per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto, fornendo all’utente, qualora il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto.

Limitazioni di responsabilità

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso lAcquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per leventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza. In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del Fornitore

Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del consumo, il Fornitore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al Danneggiato, entro il termine di 3 mesi dalla richiesta, lidentità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene. La suddetta richiesta, da parte del Danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto; deve inoltre contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il Danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. Contratti-1.indb 61 ontratti-1.indb 61 17/06/2010 14.47.18 7/06/2010 14.47.18 60 I contratti-tipo e i pareri sulle clausole inique delle Camere di Commercio

5.3. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su unapposita linea del Fornitore protetta da sistema di cifratura. Il Fornitore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 1961.

I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Fornitore titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare lordine e attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire unefficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003)2 .

Il Fornitore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmessi dall’Acquirente e di non rivelarli a persone non autorizzate, né a usarli per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell‘Autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate. I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie

per lesecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità. LAcquirente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in

violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) lattestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Linteressato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; ii) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’Acquirente stesso. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

11. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE.

Il contratto di vendita tra lutente e clalu.it è governato dalla legge italiana, con esclusione dell'operatività delle norme di conflitto. Per le controversie civili concernenti i contratti di vendita tra l’utente e clalu.it conclusi attraverso il Sito, se lutente è un consumatore la competenza territoriale spetta derogabilmente al giudice del luogo di residenza o di domicilio dell’utente, ove ubicati in Italia. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale spetta inderogabilmente al Foro di Salerno

Prodotto aggiunto al confronta.